Etica e Compliance

Codice etico

Il Codice Etico di LGS esprime gli impegni e le responsabilità etiche che, al fine di assicurare condizioni di correttezza e di trasparenza nella conduzione degli affari e attività aziendali, vengono assunti da LGS e da chi opera e/o si relaziona con la stessa a qualsiasi titolo. Il Codice Etico è quindi vincolante per tutti i destinatari quali, tra l’altro, il Consiglio di Amministrazione della Società, i componenti del Collegio Sindacale, i componenti dell'Organismo di Vigilanza, i Dirigenti e tutti i dipendenti, i collaboratori ed i partners (clienti, fornitori, etc.) con cui la Società intrattiene rapporti commerciali o finanziari di qualsiasi natura.
 Codice Etico

Modello 231

Leonardo Global Solutions SpA, in coerenza con le indicazioni di governance della Capogruppo, favorisce e adotta una cultura aziendale ispirata alla responsabilità, correttezza e integrità nello svolgimento delle proprie attività, richiedendo comportamenti equivalenti a tutti coloro che intrattengono rapporti contrattuali con l’azienda.

In considerazione di ciò, il Consiglio di Amministrazione di LGS ha adottato un Modello di organizzazione, gestione e controllo la cui applicazione è finalizzata a prevenire la commissione dei reati introdotti dal D.Lgs.231/01. Alla osservanza e al rispetto dei contenuti del Modello sono vincolati tutti i destinatari (dipendenti della società, amministratori, sindaci, clienti, fornitori, partners, collaboratori, etc.) che, a vario titolo, operano nell'interesse di LGS. Ciò consente il perseguimento di comportamenti idonei a prevenire e a minimizzare il rischio dei reati previsti, e contribuisce ad assicurare requisiti di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari e delle attività da parte di tutti gli stakeholder, anche nel rispetto dei principi espressi nella Carta dei Valori di Gruppo e nel Codice Etico dell’azienda.
 Modello 231

Carta dei Valori di gruppo

La Carta dei Valori enuncia gli alti principi di responsabilità e di business ethic cui l’operato di Leonardo SpA e di tutte le persone, sue e del Gruppo, si devono ispirare nella logica del più attento rispetto delle regole della società civile e della sempre maggior partecipazione allo sviluppo dell’economia, in tutti i territori del mondo dove è presente il Gruppo.

La Carta dei Valori, adottata anche dal CdA di LGS, si articola in cinque sezioni ("Etica e Rispetto", "Competenza e Merito", "Innovazione ed Eccellenza", "Internazionalità e Multiculturalità", "Diritti e Sostenibilità") e costituisce una piattaforma di principi guida per tutte le aziende, i loro amministratori, i dipendenti e gli altri portatori di interesse, nell’obiettivo di riaffermare il costante impegno del Gruppo ad operare, dovunque nel mondo e a qualsiasi livello, secondo una logica davvero sostenibile e responsabile.

 Carta dei Valori di Gruppo

Codice anticorruzione

Il codice anticorruzione del Gruppo, approvato da Leonardo SpA ed adottato anche dal CdA di LGS, persegue l’obiettivo di prevenire il rischio di comportamenti illeciti nello svolgimento delle attività più esposte al rischio corruzione. Esso è vincolante per i suoi destinatari, tra cui rientrano i componenti del CDA, del Collegio sindacale, dell’Organsmo di Vigilanza, i dipendenti o coloro che collaborino con la Società a qualunque titolo, oneroso o gratuito.

Il Codice integra i presidi di controllo presenti in azienda e rappresenta un sistema organico e coerente di regole ispirate a principi di integrità e trasparenza, volto a contrastare i rischi di pratiche illecite nella conduzione degli affari e delle attività aziendali.

 Codice anticorruzione

Linee di Indirizzo Gestione delle segnalazioni

Le Linee Guida per le segnalazioni, approvate da Finmeccanica SpA ed adottate anche dal CDA di LGS costituiscono un ulteriore strumento di contrasto alla corruzione e alle condotte illecite a qualsiasi livello lavorativo, sia attraverso la diffusione e la promozione di valori e principi etici, sia mediante l’effettiva attuazione di regole di condotta e processi di controllo.

 Linee di Indirizzo Gestione delle segnalazioni

Codice di Condotta per i fornitori

In linea con le best practices internazionali in materia di Sostenibilità & ESG (Environmental, Social, Governance), Leonardo ha adottato il Codice di Condotta per i fornitori che stabilisce le norme e le prassi fondamentali che ci aspettiamo dai nostri fornitori su tematiche sensibili che vanno dai diritti umani alle pari opportunità, dall’anticorruzione alla conformità con regole di import/export, dalla salute e sicurezza sul posto di lavoro al  rispetto per l’ambiente.

I fornitori rappresentano un importante elemento del nostro modello di business con i quali vogliamo costruire relazioni basate sui principi di trasparenza,  integrità e fiducia al fine di creare valore economico e reputazionale nel lungo termine.

Per questo motivo, già nella fase di prequalifica, chiediamo ai nostri fornitori una condotta conforme ai valori e ai comportamenti a cui Leonardo Global Solutions si attiene, espressi nel Codice di Condotta per i fornitori, oltre che nel Codice Etico e nel Codice Anticorruzione.


 Codice di Condotta

0